Scuola per Genitori DOC

Diventare un buon genitore oggi si può!

Al via “Genitori DOC”: il corso per genitori che insegna come crescere figli sereni.

.
“Durante le lezioni, dedicate ai genitori con bambini fino ai 12 anni di età, Tancredi Militano, tra i maggiori esperti di Neuroscienze ed Etologia Umana, illustrerà una metodologia in grado di svelare i meccanismi di funzionamento del cervello dei bimbi e insegnerà agli adulti come educare “il cervello razionale ed emotivo del proprio figlio. Il corso mira a fornire ai genitori quelle competenze necessarie per favorire un corretto sviluppo dei propri figli, limitando la possibilità di commettere errori che potrebbero influenzare negativamente la crescita dei bambini.
Secondo nuovissimi studi, fornire stimoli adeguati a quest’area è così importante che un semplice involontario e inconsapevole errore nel nostro comportamento sociale o nella scelta del nostro habitat emozionale può causare una sofferenza in specifiche regioni cerebrali da cui possono nascere patologie della mente e del corpo, spiega l’esperto”. (Notizia da SkyTG24 del 15 luglio)
.
Questi i principali obiettivi del corso:
  • Comprendere come funziona il cervello;
  • Comprendere i cambiamenti che intervengono nelle diverse età;
  • Capire come pensa e cosa prova un bambino e perché si comporta in determinato modo;
  • Imparare a comunicare con lui nel modo migliore;
  • Imparare a riconoscere le situazioni problematiche e capire “di chi è il problema”;
  • Risolvere con successo le situazioni problematiche;
  • Sostenere e valorizzare le competenze dei genitori, promuovendo la consapevolezza e il potenziamento delle proprie risorse.

.

Il primo ciclo di lezioni avrà inizio il prossimo settembre ed avrà una durata complessiva di tre mesi, distribuiti in un incontro settimanale (a scelta: durante la settimana dalle 18.00 alle 20.30 oppure la domenica mattina dalle 9.30 alle 12.00) che si terrà presso il “Centro Copernico” di via Copernico 38 a Milano.

“Cosa pensa un bambino? Quali emozioni prova? Come comunicare con lui nel modo giusto? Quando è meglio rispettare il suo bisogno di fare da sé? Cosa fare quando fa i capricci? Queste e molte altre domande accompagnano la vita di tutti i genitori nell’impresa di educare un figlio.
Dal nostro punto di vista «educare» non è altro che la capacità di sostenere il bambino nel suo sviluppo cerebrale affinché un giorno possa essere libero di raggiungere i suoi obiettivi e di stare bene con sé stesso. Tutti noi sappiamo quanto i genitori abbiano un’influenza sullo sviluppo intellettivo ed emotivo del bambino, ma fondamentalmente non si ha idea di come funzioni il suo cervello, di come si sviluppi o di come si possa favorirne la maturazione. 
Grazie alle Neuroscienze, e in particolare allo studio delle connessioni tra le varie aree del cervello, abbiamo sviluppato una metodologia in grado di aiutare veramente i genitori a capire come possano influire in modo positivo sullo sviluppo dei figli, aiutandoli a diventare adulti sereni”, così il dottor Militano commenta le motivazioni per le quali ha deciso di dar vita, insieme alla dottoressa Scirica, a questo corso”. (Notizia ANSA del 12 luglio 2019)
.
Informazioni:
.
Inizio lezioni: 2 ottobre 2019
Durata del corso: 3 mesi
Frequenza: una volta alla settimana
(a scelta: il mercoledì dalle 18.00 alle 20.30 oppure la domenica dalle 9.30 alle 12.00)
Classi: da 30 persone massimo
Dove: Centro Copernico di via Copernico, 38 – Milano
Costi: 50 € ad incontro, se partecipa soltanto uno dei genitori.
Qualora partecipino entrambi, 40 € a testa ad incontro.
.
Iscrizioni: aperte fino al 15 settembre.
.

Per informazioni e iscrizioni, compila il seguente modulo:







     

    Informativa sulla Privacy

     

    Oggetto: Informativa sul trattamento dei vostri dati personali, ai sensi dell´art. 13 del D.Lgs. 196/03 relativo alla protezione dei dati personali.

    Con riferimento al nuovo Testo unico sulla privacy introdotto dal D.Lgs. n. 196 del 2003 ed entrato in vigore dal 1 gennaio 2004, Tancredi Militano conferma il proprio impegno a trattare i dati personali di tutti i soggetti con i quali entra in contatto nell’esercizio della propria attività nel rispetto dei principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela della riservatezza, nonché delle nuove norme di legge previste per la salvaguardia di tali principi. Con riferimento a tali dati Vi informiamo che:

    • i dati forniti sono trattati ai sensi del D.Lgs. 196/03 “Codice in materia di protezione dei dati personali” ivi compresi i dati sensibili. Il titolare del trattamento è Tancredi Militano;
    • il trattamento dei dati avviene con procedure idonee a tutelare la riservatezza e consiste nella loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, cancellazione, distruzione degli stessi;
    • il trattamento dei dati ha come scopo l’espletamento delle finalità di consulenza e/o fiscali o comunque strettamente legate alle finalità della relazione sopra descritta;
    • il trattamento dei dati per le finalità sopraindicate avrà luogo anche con modalità automatizzate ed informatizzate e manuali, sempre nel rispetto delle regole di riservatezza e di sicurezza previste dalla legge. I dati saranno conservati per i termini di legge e trattati da parte di dipendenti e/o professionisti da questa incaricati, i quali svolgeranno le suddette attività sotto la diretta supervisione e responsabilità del legale rappresentante;
    • ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, il sottoscritto ha il diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento e può, secondo le modalità e nei limiti previsti dalla vigente normativa, richiedere la conferma dell’esistenza di dati personali che lo riguardano, e conoscerne l’origine, riceverne comunicazione intelligibile, avere informazioni circa la logica, le modalità e le finalità del trattamento, richiederne l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione, richiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima, il blocco dei dati trattati in violazione di legge, ivi compresi quelli non più necessari al perseguimento degli scopi per i quali sono stati raccolti, nonché, più in generale, esercitare tutti i diritti che gli sono riconosciuti dalle vigenti disposizioni di legge.